Ivan della Mea

image_pdfimage_print

Immagine di Ivan Della MeaIvan Della Mea è morto pochi giorni fa, di colpo.

Aveva appena 69 anni.

L’ho scoperto nel modo più stupido possibile, leggendolo nella pagine della cultura di televideo.

La cosa è ancora troppo fresca per poter riuscire a dire qualcosa di sensato su questo lutto.

L’unica cosa che riesco ad esprimere è l’orgoglio, la consapevolezza del privilegio di aver conosciuto Ivan, di aver potuto costruire con lui e con suo figlio Pietro dei progetti, di averci potuto parlare.

Per me Ivan, con Primo Moroni, è qualcosa che si avvicina alla figura del padre, presa nell’accezione più laica, democratica, che si possa avere nella nostra Italietta familista.

Qualcuno da rispettare per la sua autorevolezza – figlia del fare – piuttosto che della sua autorità – spesso figlia dell’inciuciare.

Se volete, piano piano, scoprire chi era questo personaggio meraviglioso, vi consglio di partire dalla sua ricca produzione musicale, per poi passare a quella letteraria.

Intanto ascoltatelo:

<object width=”445″ height=”364″><param name=”movie” value=”http://www.youtube-nocookie.com/v/N5c7yMfSDZs&hl=it&fs=1&border=1″></param><param name=”allowFullScreen” value=”true”></param><param name=”allowscriptaccess” value=”always”></param><embed src=”http://www.youtube-nocookie.com/v/N5c7yMfSDZs&hl=it&fs=1&border=1″ type=”application/x-shockwave-flash” allowscriptaccess=”always” allowfullscreen=”true” width=”445″ height=”364″></embed></object>
(Visited 87 times, 1 visits today)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi